Alektorofobia

È definita come una paura persistente, anormale e ingiustificata delle galline e altre gallinacee.

Questa fobia normalmente è ristretta alle galline e polli vivi, però delle volte può estendersi alle uova o ai polli già cotti. Molte volte, persone con questa fobia credono che i polli non sono benigni, bensì cospirativi e disposti ad attaccare l’uomo, tenendo sempre un occhio su di loro quando si è vicini. Hanno paura di attaccare un pollo per paura delle rappresaglie che questi animali possano scatenare.
Una misura semplice che si può prendere per aiutare un familiare o amico con questa fobia, è partir da un innocente uovo sodo: quando dorma, nasconderlo in qualche parte della casa, e giorni dopo , gentilmente insegnargli che è stato vicino tutto questo tempo e nulla è successo.


Lascia un commento 0

Your email address will not be published. Required fields are marked *