Anquilofobia

È definita come una paura persistente, anormale e ingiustificata dell’immobilità dovuta all’essere ingessato.


Lascia un commento 0

Your email address will not be published. Required fields are marked *