Categoria: L


  • Liguirofobia

    È definita come una paura persistente, anormale e ingiustificata dei rumori forti. La paura dei rumori forti e improvvisi è una forma molto comune di irritazione. Vi sono persone che temono un suono specifico, come per esempio che esploda un palloncino. Suoni simili sembrano molto molesti specialmente perchè non possono essere previsti. Per esempio, dopo…

  • Lilapsofobia

    È definita come una paura persistente, anormale e ingiustificata dei tornado e degli uragani. Sebbene è normale esperimentare preoccupazione e persino timore dinanzi la possibilità concreta e reale di trovarsi in mezzo a un uragano o un tornado, e molta gente che vive in zone dove questi fenomeni climatici non sono infrequenti li teme, la…

  • Limnofobia

    È definita come una paura persistente, anormale e ingiustificata dei laghi.

  • Linonofobia

    È definita come una paura persistente, anormale e ingiustificata delle corde, dei cordini, dei fili e/o delle catene.

  • Lisofobia

    È definita come una paura persistente, anormale e ingiustificata della rabbia o di impazzire. Si veda anche Kynofobia, idrofobia o hydrophobofobia.

  • Liticafobia

    È definita come una paura persistente, anormale e ingiustificata delle cause o dei problemi legali. E’ conosciuta anche come litigofobia.

  • Locquiofobia

    È definita come una paura persistente, anormale e ingiustificata del parto. E’ conosciuta anche come maieusiofobia, parturifobia (vedere) o tocofobia.

  • Logicomecanofobia

    È definita come una paura persistente, anormale e ingiustificata dei computer. Negli ultimi anni, i computer sono diventati una componente essenziale delle nostre viti quotidiane, specialmente nel mondo lavorativo. Per questo sono sorte fonti di inquietudine e persino di timore per molte persone. I computer possono sembrare invadenti a coloro che patiscono di questa fobia.…

  • Logofobia

    È definita come una paura persistente, anormale e ingiustificata delle parole. E’ conosciuta anche come verbofobia.

  • Luifobia

    È definita come una paura persistente, anormale e ingiustificata di contrarre sifilide. Si tratta de una delle tante fobie relazionate con la possibilità di contrarre una determinata malattia (per esempio, leprofobia, carcinofobia, dermatofobia) e che può giungere a far credere ai fobici che veramente hanno contratto quello che temono in questo caso, la sifilide, una…

  • Lutrafobia

    È definita come una paura persistente, anormale e ingiustificata delle lontre.

  • Lachanofobia

    È definita come una paura persistente, anormale e ingiustificata degli alimenti vegetali, dei frutti e/o delle verdure. Questo è un caso in generale di altre fobie relazionate con il cibo. Esiste chi teme le verdure in genere, delle verdure, in particolare frutti oppure ad alcune in particolare (per esempio, vedere il link più giù, che…

  • Laliofobia

    È definita come una paura persistente, anormale e ingiustificata di parlare in pubblico, è tipica di individui con difficoltà ad esprimersi. E’ conosciuta anche come lalofobia.

  • Latrofobia

    È definita come una paura persistente, anormale e ingiustificata dei medici. Si veda iatrofobia.

  • Leprofobia

    È definita come una paura persistente, anormale e ingiustificata dei lebbrosi o di contrarre lebbra. E’ conosciuta anche come leprafobia. Si tratta de una delle tante fobie relazionate con la possibilità di contrarre una determinata malattia (per esempio, cardiofobia, albuminofobia, meningitofobia) e che può arrivare a da credere ai fobici che hanno contratto quello che…

  • Leucofobia

    È definita come una paura persistente, anormale e ingiustificata del colore bianco.

  • Levofobia

    È definita come una paura persistente, anormale e ingiustificata delle cose che si trovano a sinistra del proprio corpo. Si veda dextrofobia.

  • Ligofobia

    È definita come una paura persistente, anormale e ingiustificata dell’oscurità. E’ conosciuta anche come achluofobia, scotofobia, mictofobia o nictofobia.

  • Liguirofobia

    È definita come una paura persistente, anormale e ingiustificata dei rumori forti. La paura dei rumori forti e improvvisi è una forma molto comune di irritazione. Vi sono persone che temono un suono specifico, come per esempio che esploda un palloncino. Suoni simili sembrano molto molesti specialmente perchè non possono essere previsti. Per esempio, dopo…